La Vecchiarelli Editore ha sede in Manziana, centro rinascimentale a circa 40 Km. da Roma in direzione Nord, sulla sponda occidentale del Lago di Bracciano, immerso nei boschi di querce e castagni a circa 400 metri di altitudine. In un cottage sito all’interno della proprietà della titolare Giulia Ceciarelli, nel centro storico del paese, sono gli uffici e il magazzino libri.

La Casa Editrice Vecchiarelli Editore nasce nel 1988 dopo che la titolare aveva consumato una precedente esperienza editoriale.
Sin dal suo esordio ha curato in modo particolare Il settore delle ristampe anastatiche e delle opere letterarie, dando vita alla Collana Memoria bibliografica che, diretta dal Professor Nicola Merola, ordinario di Letteratura italiana, conta oggi ben 37 titoli.
Altro importante settore di intervento è la storia del libro, la bibliografia, la biblioteconomia grazie alla collaborazione del marito della titolare, Varo Vecchiarelli bibliotecario e docente di Storia del libro. In questa specializzazione la Casa Editrice è ormai un punto di riferimento per gli studiosi di queste discipline, grazie soprattutto all’impegno dei Professori Piero Innocenti e Giovanni Solimine, docenti di Bibliografia e Biblioteconomia presso l’Università della Tuscia.
Infatti la Collana Bibliografia, Bibliologia e Biblioteconomia dirette da P. Innocenti e G. Solimine, la Collana del Dipartimento di storia e culture del testo e del documento in collaborazione con la Facoltà di Beni culturali dell’Università della Tuscia, la Collana Dal codice al libro diretta da V. Vecchiarelli, il periodico Culture del testo e del documento, costituiscono una solida realtà e fanno già parte di una piccola ma significativa tradizione.
Sul versante degli studi letterali, filosofici e teatrali, grazie all’instancabile opera del Prof. Andrea Gareffi dell’Università di Roma “Torvergata” cui si deve la direzione della Collana La Scena e l’Ombra e della rivista semestrale Sincronie, grazie al Prof. Paolo Procaccioli che ha dato vita alla Collana Cinquecento, la Casa Editrice può vantare titoli di grande rilevanza.
Con la Collana Patrimonium diretta dal Prof. Massimo Miglio e dal Prof. Giuseppe Lombardi, sono stati pubblicati studi e testi di notevole importanza per il Rinascimento e per il territorio dello Stato Pontificio.
Altre importanti iniziative editoriali sono rappresentate dalle pubblicazioni inserite in Collane dirette da studiosi attivi nelle Università italiane e straniere.

Vanto precipuo della Casa Editrice è aver incoraggiato autori giovani e spesso sconosciuti, dando alla luce opere che altrimenti non avrebbero trovato spazio nell’editoria italiana.
Ma, meglio di altre parole, racconterà le vicende e i contenuti il catalogo che può essere scorso e interrogato in questo sito.

Nel gennaio 2010 la Casa Editrice ha assunto la forma giuridica di Società a Responsabilità Limitata (S.r.l); i soci che ne fanno parte sono: la Sig.ra Giulia Ceciarelli, il Prof Varo A. Vecchiarelli, il Prof. Piero Innocenti, il Dr. Saverio Vecchiarelli (Amministratore Unico).